Seleziona una pagina

Infortuni del conducente

Cosa è la garanzia infortuni del conducente?

La polizza infortuni del conducente è una garanzia accessoria (e facoltativa), che tutela l’integrità fisica del guidatore del veicolo. Infatti attivando questa garanzia, il conducente del mezzo – chiunque esso sia – viene assicurato per gli infortuni subiti in caso di sinistro con colpa (la RC auto della controparte copre gli eventuali infortuni del conducente in caso di sinistro senza colpa).

Cosa risarcisce la polizza infortuni del conducente?

La polizza infortuni del conducente rimborsa in base ai termini del massimale indennizzabile le spese mediche sostenute e le eventuali disabilità che sono provocate a seguito del sinistro, e in caso di decesso del conducente la polizza prevede un risarcimento ai familiari.

Perché attivare la garanzia infortuni del conducente?

La garanzia infortuni del conducente è consigliata a chi percorre molti chilometri con il veicolo, ma anche e soprattutto per i motociclisti, oppure per chi ha un veicolo datato che nel caso di sinistro può aumentare le probabilità di infortuni.

La polizza infortuni del conducente: nominale

Il risarcimento è previsto solo per il conducente che è anche il proprietario del veicolo.

La polizza infortuni del conducente: estesa

Copre gli infortuni subiti da qualsiasi conducente abilitato.

Contatta la 2R Assicurazioni per una consulenza assicurativa completa, e per scegliere le garanzie accessorie necessarie a tutelare il tuo veicolo.

Invia un messaggio 

Richiedi informazioni oppure una consulenza

8 + 8 =

Iscriviti alla nostra newsletter

Prenota un appuntamento